Una petizione a sostegno di una didattica realizzata in un ambiente sicuro

Le risorse destinate a garantire la sicurezza, in particolare la sorveglianza ai piani, degli edifici scolastici sono state nel tempo ridotte fino ad arrivare alla assoluta inadeguatezza della misura nella quale oggi vengono assegnate ad un servizio essenziale tanto quanto la finalità stessa della scuola…non può esistere validamente una didattica se la stessa non è realizzata in un ambiente sicuro e per la stessa ragione non ha senso d’esserci in una scuola un insegnante senza un collaboratore al quale potersi riferire. 

Modifica 81 vi invita a sottoscrivere la petizione lanciata da Lucia Pelle accedendo al seguente link: http://chng.it/jg5H4hfc

 

Lascia un commento